Perché prenotare direttamente?

Perchè prenotare direttamente all’Hassler Roma

Nessun costo nascosto: con una prenotazione diretta all’Hassler avrete la sicurezza che nessun costo di prenotazione verrà aggiunto al prezzo pubblicato, mantenendo una politica tariffaria di completa trasparenza.

Garanzia migliore tariffa: prenotando direttamente troverete la più bassa tariffa possibile per il vostro soggiorno.

Competenza: sul sito dell’Hassler sono presenti tutte le ultime offerte e novità.

Personalizzazione: prenotando direttamente all’Hassler, il nostro team specializzato vi seguirà passo dopo passo con la vostra prenotazione.

Sicurezza: prenotando sul sito hotehasslerroma.com avrete i più alti standard di sicurezza possibili e transazioni completamente sicure.

15
16
Senza costi nascosti Disponibilità più aggiornata Garanzia migliore tariffa
Controlla Disponibilità
Hassler Roma

PROCEDURE SPA E PALESTRA

La permanenza dei clienti all’interno dei locali è consentita limitatamente al tempo indispensabile all’erogazione del servizio o trattamento. Consentire la presenza contemporanea di un numero limitato di clienti in base alla capienza del locale (essendoci 2 cabine massaggi e una cabina trattamenti, potranno esserci massimo 3 clienti contemporaneamente e 3 operatori)

Gli spazi sono organizzati per assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione sia tra le singole postazioni di lavoro, sia tra i clienti.

Nelle aree del locale, sono a disposizione prodotti igienizzanti per l’igiene delle mani dei clienti e degli operatori, con la raccomandazione di procedere ad una frequente igiene delle mani. 

In particolare per i servizi di estetica, nell’erogazione della prestazione che richiede una distanza ravvicinata, l’operatore deve indossare la visiera protettiva e mascherina FFP2 senza valvola.

Sono state eliminate riviste e materiale informativo di uso promiscuo; può essere utilizzata la App Pressreader per scaricare e leggere quotidiani e riviste direttamente dal proprio smartphone.

L’operatore e il cliente, per tutto il tempo in cui devono mantenere una distanza inferiore a 1 metro devono indossare, compatibilmente con lo specifico servizio, una mascherina a protezione delle vie aeree (fatti salvi, per l’operatore, eventuali dispositivi di protezione individuale ad hoc come la mascherina FFP2 o la visiera protettiva, i guanti, il grembiule monouso, etc., associati a rischi specifici propri della mansione).

L’operatore deve procedere ad una frequente igiene delle mani con prodotti igienizzanti (prima e dopo ogni servizio reso al cliente) e utilizzerà camici/grembiuli monouso. 

Verrà assicurata una adeguata pulizia e disinfezione delle superfici e delle postazioni di lavoro prima di servire un nuovo cliente e una adeguata disinfezione delle attrezzature e accessori. 

Assicurare regolare pulizia e disinfezione dei servizi igienici.

Favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni tramite una costante apertura delle finestre. 

L’aria condizionata può essere utilizzata ma vanno contestualmente rafforzate le misure per il ricambio d’aria naturale (non potendosi escludere la funzione di ricircolo) e va garantita la pulizia, ad impianto fermo, dei filtri dell’aria di ricircolo per mantenere i livelli di filtrazione/rimozione adeguati. 

Sauna e bagno turco saranno disponibili su prenotazione con uso esclusivo. Prima di ogni uso le aree dovranno essere areate, pulite e sanificate.

Negli spogliatoi dovranno accedere una persona alla volta in modo da assicurare le distanze di almeno 1 metro. In tutti gli spogliatoi o negli spazi dedicati al cambio, gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti dentro la borsa personale, e depositati negli appositi armadietti. 

E’ consentito praticare massaggi senza guanti, purché l’operatore prima e dopo ogni cliente

proceda al lavaggio e alla disinfezione delle mani e dell’avambraccio e comunque, durante il

massaggio, non si tocchi mai viso, naso, bocca e occhi. 

Il cliente deve utilizzare mascherina a protezione delle vie aeree durante il massaggio.

La biancheria deve essere lavata con acqua calda (70-90 °C) e normale detersivo per bucato; in

alternativa, lavaggio a bassa temperatura con candeggina o altri prodotti disinfettanti.


PROCEDURE PALESTRA

Predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità

Regolamenteremo gli accessi in modo da evitare condizioni di assembramento e aggregazioni: massimo 2 persone contemporaneamente. Per questo motivo suggeriremo la prenotazione. 

Gli attrezzi devono essere disposti assicurando il mantenimento di almeno 2 metri di separazione tra le persone che stanno facendo attività fisica.

Nelle aree del locale, sono a disposizione prodotti igienizzanti per l’igiene delle mani dei clienti e degli operatori, prevedendo l’obbligo dell’igiene delle mani all’ingresso e in uscita.

Dopo l’utilizzo da parte di ogni singolo soggetto, si provvede alla disinfezione della macchina o degli attrezzi usati.

Verrà garantita la frequente pulizia e disinfezione dell’ambiente, di attrezzi e macchine, e comunque la disinfezione di spogliatoi (compresi armadietti) a fine giornata.

Devono essere utilizzate in palestra apposite calzature previste esclusivamente a questo scopo.

Negli spogliatoi dovranno accedere una persona alla volta in modo da assicurare le distanze di almeno 1 metro. In tutti gli spogliatoi o negli spazi dedicati al cambio, gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti dentro la borsa personale, e depositati negli appositi armadietti. 

Favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni tramite una costante apertura delle finestre. 

L’aria condizionata può essere utilizzata ma vanno contestualmente rafforzate le misure per il ricambio d’aria naturale (non potendosi escludere la funzione di ricircolo) e va garantita la pulizia, ad impianto fermo, dei filtri dell’aria di ricircolo per mantenere i livelli di filtrazione/rimozione adeguati.